Share This

Alessandria riparte. Con Cuttica sindaco

IMG_0059
Iniziamo quest’avventura per realizzare un’impresa eccezionale: far tornare Alessandria una città normale dopo anni da incubo. Così come la Lega Nord seppe governare la città dopo la rovina dell’alluvione, ora saprà farla ripartire dopo la rovina economica e sociale simboleggiata dal dissesto e da Rita Rossa, il peggior sindaco d’Italia. Riteniamo che il professor Gianfranco Cuttica di Revigliasco sia la persona più indicata per guidare questa impresa eccezionale.
La Lega Nord non ha le risorse del PD, né verrà spinta più di tanto dai media, perché fanno più notizia le pretese personali di alcuni presunti esponenti di “centrodestra” che invece hanno l’unico scopo di danneggiare chi davvero vuole vincere per cambiare la città. Ci affidiamo direttamente agli alessandrini, con la fiducia di chi è convinto della bontà del programma proposto e dei candidati che lo sosterranno.